seo.bastardo Forum Generale il mito di scopaelettrica.eu Rispondi a: il mito di scopaelettrica.eu

#4055
nuPocheDollarsToMe
nuPocheDollarsToMe
Partecipante
  • Messaggi totali: 42

@hardtack grande! Io non so se il tipo è italiano, a dirla tutta. Sinceramente conosco un tizio italiano su BHW che dice di conoscerlo, arganrecords.
Ok, adesso abbiamo trovato le PBN del tizio, ma dovreste focalizzarvi in modo più ampio sul progetto. Se hai soldi da investire allora prendi degli articolisti su alverde o sul forum di giorgio tave e gli fai 1€ od anche meno ogni 100 parole.
Gli dici che ti servono delle recensioni o comunque articoli scritti con quel format.
Quello che però è interessante è come il tizio in questione usi la semantica per i suoi money site.
Utilizza la struttura a silos, che è qualcosa di veramente geniale.
Vi consiglio di leggere questo: http://www.bruceclay.com/eu/seo/silo.htm
@polaris grazie Francesco per la lista! 😀

Io credo che in Italia sia estremamente facile farsi una PBN, c’è meno probabilità di incappare in un sito spammato a morte.
Cercare domini che puntano da siti istutizionali è estremamente facile (ahrefs fa al caso nostro, ho visto che ha link anche dall’università del piemonte orientale, er più matto insomma). Quei domini sono oro.
Senza considerare domini scaduti che vengono da testate giornalistiche, blog e siti di associazioni: oro colato anche quelli. Se volete investire io credo che una PBN sia un buon modo per monetizzare: con una rete grande si possono vendere post e guadagnarsi un po’ di soldini, anche in Italia (di nuovo, guardate sui forum di IM italiani, Giorgio Tave, al verde ed altri). Oppure si può decidere di usare questa rete per posizionare i propri siti.