seo.bastardo Forum Idee per nuovi Progetti Sito per Adulti – completamente anonimo Rispondi a: Sito per Adulti – completamente anonimo

#1449

jok3r90
Partecipante
  • Messaggi totali: 20

Grazie Valeb per aver sollevato giustamente alcune perplessità sul progetto:

è un pò di tempo che tengo sott’occhio questo hosting:
http://www.best-privacy.com/domain/?lang=it

permette di registrare dominio+hosting con la sola Email pagando in botcoin, server offshore quindi a livello di privacy non dovrebbero esserci problemi, non avendo trovato opinioni online su questa società sceglierei un servizio simile testato da voi (qual’ora me ne suggeriate qualcuno). l’anonimato completo so bene che è pura utopia, ma siamo in Italia e non credo che la polizia postale sia ai livelli dell’FBI, anzi a dirla tutta credo che la nostra polizia postale sia completamente inefficiente (a meno che non si tratti di recuperare la cronologia web presso il tuo ISP :P)

ero convinto che non bastasse il solo oscuramento del whois perchè in questo caso l’indirizzo IP del server sarebbe cmq visibile a chi dovesse denunciarmi o sbaglio? se cosi non fosse sarebbe una bella notizia perche risparmierei un bel pò di soldi ad acquistare una VPS da hosting più conosciuti rispetto agli hosting offshore, chiaramente non intendo denunce per video di pedofilia ma semplicemente una volazione del copiright su alcuni filmati, perche anche se l’intenzione è quella di sfruttare una nicchia abbastanza hardcore non intendo sconfinare in settori rischiosi.

adesso passiamo alle problematiche che non avevo valutato con l’adeguata attenzione e che grazie al tuo intervento sono venute a galla:

1- la possibilità di essere penalizzato per contenuti illegali non era di mia conoscenza, quindi tutti i siti di film in streaming sono penalizzabili su segnalazione?
2- la MONETIZZAZIONE, sicuramente un bel problema che intacca non poco la privacy, ma esistono carte corredate da IBAN che se si “vola basso” (piccoli prelievi, piccoli giri d’affari) non richiedono la verifica dell’intestario, ovviamente non sarà la soluzione perfetta, ma sinceramente la possibilità che la polizia/finanza si prenda cosi a cuore il mio sito la vedo abbastanza remota.

@valeb hai già esperienza nella realizzazione di portali video (porno e non)? chiedo perche vedo che molte VPS impongono un limite al traffico mensile, che in un portale video è un bel problema visto il consumo di banda. Creando il sito con un CMS (joomla, clipbucket o altro) non è che basterebbe anche un semplice hosting condiviso senza limiti al traffico e molto più economico? il traffico non dovrebbe superare le 15000 visite mensili.

Grazie ancora